Servizi CP/CT/CV

Rivestimento diverso


Quando si parla di rivestimento in SERTO, possono essere due cose completamente diverse. Da un lato c'è il rivestimento di filettature (CP e CT), dall'altro lato c'è il rivestimento di parti in ottone (CV), o più precisamente, la nichelatura chimica.
 

Rivestimento CP e CT

Nei colloqui con i clienti emerge di continuo la questione di come riuscire a chiudere a tenuta le filettature. La combinazione d'un foro filettato cilindrico e una filettatura esterna conica non è ermetico senza ulteriore tenuta, poiché le filettature si sovrappongono solo in un'area ridotta. SERTO prevede per i suoi prodotti un rivestimento preliminare dei filetti con applicazione di Loctite® o nastro in PTFE.

Opzione CP – filetti esterno con nastro PTFE

L'avvolgimento delle filettature con nastro PTFE è particolarmente adatto

  • per alte temperature
  • in presenza di sostanze aggressive
  • con vapore
  • per l’ossigeno puro

Tutti i raccordi in ottone M/CV/G, PA e PVDF possono essere ordinati con l'opzione CP.

Opzione CT – filetti esterno con Loctite® 5061

Il mastice per filetti viene applicato meccanicamente. In questo modo se ne garantisce un‘applicazione omogenea e diretta sui potenziali punti di perdita situati nella base del filetto e sui fianchi dello stesso. Loctite® offre i seguenti vantaggi:

  • ecologico
  • non tossici, privi di solventi
  • ottima resistenza ai mezzi trasportati
  • per aria, olio, acqua (calda, fredda)

Tutti i raccordi in ottone M/CV/G, acciaio inossidbile e acciaio possono essere ordinati con l'opzione CT.


Opzione CV – nichelatura chimica per ottone


La nichelatura delle parti in ottone significa che le parti sono rivestite uniformemente con uno strato di nichel. Nichelare chimicamente permette, al contrario del processo elettrolitico, di produrre il rivestimento di nichel completamente in parallelo al piano. Indipendentemente dalla forma della superficie del pezzo, si imposta sempre uno spessore continuo uniforme. In tal modo si modificano le dimensioni costruttive solamente della misura dello spessore dello strato. Nichelare chimicamente permette un forte collegamento con la struttura in ottone e dà come risultato una nobilitazione molto durevole del materiale.

I raccordi in ottone CV presentano i seguenti vantaggi rispetto ai raccordi standard in ottone:

  • maggiore durezza di superficie
  • migliore resistenza alla corrosione, all'abrasione e all'usura

Tipici campi d’impiego sono:

  • ambiente leggermente aggressivo o corrosivo
  • acidi leggeri, miscele olio/aria
  • apparecchiature di laboratorio con acqua deionizzata
  • per alimenti
  • ecc.

Praticamente tutti i raccordi del gamme ottone M e G possono essere ordinati con l'opzione CV.